AVVISO - Rimborsi per l'acquisto beni per la prima infanzia

Sostegno economico alle famiglie con figli di età minore agli anni 3

Data :

4 luglio 2024

AVVISO - Rimborsi per l'acquisto beni per la prima infanzia
Municipium

Descrizione

Il presente Avviso è finalizzato a sostenere economicamente le famiglie con figli di età minore agli anni 3 (da compiere entro il 31/12/2024), per l’acquisto di beni per la prima infanzia tramite l’erogazione del rimborso delle spese sostenute e documentate.

I soggetti beneficiari del contributo sono le famiglie aventi ISEE fino a 15.000,00 euro con figli residenti nell’Ambito territoriale n. 4 comprendente i comuni di: Motta San Giovanni; Bagaladi; Bova; Bova Marina; Cardeto; Condofuri; Melito di Porto Salvo; Montebello Jonico; Roccaforte del Greco; Roghudi e San Lorenzo.

La domanda di partecipazione, compilata esclusivamente sul modello allegato (all. 1), nonché completa della documentazione di cui al successivo capoverso dovrà pervenire entro il 26/07/2024 esclusivamente: 

In modalità cartacea all’Ufficio Protocollo del Comune di Melito di Porto Salvo- Viale delle Rimembranze n. 19 oppure agli Uffici Protocollo dei Comuni dell’ATS n. 4 (a seguito dell’acquisizione sarà cura del Comune la trasmissione all’Ufficio di Piano); 

In modalità telematica esclusivamente da PEC all’indirizzo di posta elettronica s.comunedimelitodiportosalvo@apogeopec.it    
dovranno riportare come oggetto: “Nome e cognome richiedente – Domanda per ristoro acquisti prima infanzia”. 

L’accesso alla procedura dovrà essere effettuato mediante la produzione, a pena di decadenza, della seguente documentazione:

Istanza (All. 1) debitamente sottoscritta

Documento di identità in corso di validità del genitore/tutore richiedente;

Attestazione ISEE in corso di validità;

Eventuale Certificazione INPS invalidità e/o L. 104/92 del/i minorenne/i componenti del nucleo

 

L’entità del rimborso assegnato sarà pari ad euro 200,00 a minore (0-3 anni) fino ad esaurimento delle risorse finanziarie.  
Eventuali economie saranno distribuite tra le famiglie idonee, fino ad un massimo di euro 400,00 a minore. 

 

Le tipologie di beni acquistabili per i quali verrà garantito il rimborso dovranno rientrare nelle seguenti categorie merceologiche: 

− Prodotti alimentari specifici per l’alimentazione del bambino, quali: biscotti prima infanzia, pastine, riso e tapioca, omogenizzati di frutta e di carne, latte 1 e 2 (in polvere, liquido, speciale o vegetale per soggetti allergici o intolleranti);

 
− Articoli di “puericultura leggera”, per l’igiene e la cura del bambino, quali: pannolini, creme cambio, bagnetto primi mesi, salviettine igieniche; 

− Articoli e beni di “puericultura pesante”, quali: passeggini, culle, seggioloni, seggiolini auto;

 
− Altri beni di prima necessità, quali: strumenti per l’allattamento, biberon, sterilizzatore ecc. 

Municipium

Allegati

MPS_Avviso ristori prima infanzia (1)
Municipium

Contenuti correlati

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot